S.o.a.P - HomePage
  S.o.a.P | Sezione Autori | Exit
Account: Login | Register 

Final Fantasy Western ~ By GarethDrake
Crossover - PG-13 - Umoristico + Azione/Avventura - Pubblicato: 27/5/06 - Aggiornato: 8/8/07
ID Fanfiction: 698 - Commenti: 121
Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction




L'uomo camminava ormai da 4 ore sotto il sole cocente; cominciava a pentirsi di non aver voluto sborsare 3000 Guil per il biglietto del treno. A dire la verità non aveva nemmeno 1000 Guil per noleggiare un Chocobo...
Quello che odiava di quel deserto non era però il caldo, era la sabbia: quella maledetta sabbia che gli impolverava i vestiti, il suo cappello da cow boy, il suo fucile e i suoi lunghi, adorati capelli!
Il cow boy ormai era allo stremo delle forze.
"Acqua... Acqua.... Acqua... Piros!!!!"
Un enorme Piros stava fluttuando verso il nostro eroe, che dimentico del caldo e della sabbia imbracciò il suo fucile.
"Ma guarda tu se in 'sto cavolo di deserto dove non girano nemmeno i Kyaktus dovevo proprio incontrare un Piros! Blizzard!"
L'aria attorno al mostro cominciò a raffreddarsi velocemente mentre un blocco di ghiaccio lo colpì in testa; "Strike!!!"
Ma il Piros era tutt'altro che K.O.! Il caldo secco del deserto aveva smorzato la potenza della magia ed il mostro ora si era arrabbiato, gonfiandosi in maniera spropositata.
"Ahi ahi, qui si mette male" disse l'uomo, grattandosi la nuca. "Mi sa che devo proprio utilizzare una delle mie ultime bambine..."
Ficcò una mano nella bisaccia, prese il sacchetto dei "colpi speciali" e ne scelse uno che sembrava fatto di vetro, infilandolo poi nel fucile, proprio mentre il Piros gli si gettava addosso.
"Vai, bellezza! Colpo Blizzaga!"
BANG!
Il proiettile forò letteralmente il mostro passandolo da parte a parte, lasciando una striscia di ghiaccio sulla sua scia. Dopodichè, il Piros esplose.
L'uomo sospirò e ricominciò a camminare nel deserto....

"Acqua... Acqua... Acqua... Acqua? Acqua!"
Il cow boy strisciò verso l'oasi, con le lacrime agli occhi per la felicità.
Dopo essersi rifocillato l'uomo si alzò e con la punta dell'indice inclinò verso l'alto il cappello, rivelando così il volto di un giovane con un sorriso sarcastico stampato in faccia.
"Allora, vi decidete sì o no a farvi avanti? O vi devo venire a cercare io?"
Lentamente, due figure uscirono dai loro nascondigli: banditi!
"Ci hai scoperti, ma anche senza l'effetto sorpresa non te la caverai! Noi siamo i banditi del deserto di Gold Saucer City!"
Il sorriso del ragazzo si allargò. "Ma guarda, non pensavo che i famosi banditi di Gold Saucer City fossero due ragazze!"
"Come fai a sapere che siamo ragazze??"
"Ma è ovvio, mie care" riabbassando la tesa del cappello, "un cacciatore di taglie solitario come me... ha il radar per le belle ragazze!!!". Detto questo si lanciò verso le due bandite urlando "Venite bambine mie, venite e vedrete come ci divertiremo!"
"Noooooo"
E fu così che il cow boy le inseguì fino al tramonto.
"Basta ci arrendiamo, ma ti prego, smettila di guardarci con quell'aria da maniaco sessuale!!"
"Io sono Yuffie, e lei è Rikku; rubiamo qualche spicciolo quando i passanti si addormentano nell'oasi, ma non abbiamo mai fatto male a nessuno!"
Il ragazzo si avvicinò, puntò verso i loro cuori l'indice come ad imitare una pistola e muovendo il pollice disse "Bang! Bang! Altre 2 vittime dell'infallibile cacciatore di cuori Irvine Kinneas!"
Si gir√≤ di spalle "Non potrei mai sbattere in prigione due belle fanciulle come voi. Se mi promettete di non farlo mai pi√Ļ, vi lascer√≤ andare."
"Lo promettiamo!!!"
Irvine volse vorso di loro il viso e sorrise, dopodichè si incamminò verso il tramonto.

Yuffie e Rikku si guardarono negli occhi e scoppiarono in una risatina. "Che babbeo!"
"Guardate che vi sento!!! Una palpatina come punizione!"
"Noooooo"
E fu così che le inseguì fino all'alba...






Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction
 

 
S.o.a.P vive dal 6 Settembre 2004. Layout e codice creati dalla sottoscritta. DISCLAIMER: il tenutario del sito non ha alcuna responsabilitŗ nŤ Ť perseguibile per i contenuti pubblicati dagl utenti nei loro scritti e nei commenti. Per l'utilizzo, anche parziale, dei racconti pubblicati su questo sito, Ť necessario chiedere il consenso degli autori. Il sito non Ť a scopo di lucro, e tutte le storie ed i personaggi presenti nelle fanfictions sono utilizzati nel rispetto dei rispettivi proprietari e copyrights.