S.o.a.P - HomePage
  S.o.a.P | Sezione Autori | Exit
Account: Login | Register 

Il Ritorno ~ By Lightning92
Final Fantasy X-2 - G - Azione/Avventura + Demenziale - Pubblicato: 26/11/11 - Aggiornato: 26/11/11
ID Fanfiction: 2237 - Commenti: 0
Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction




Era un caldo giorno d'estate e Yuna passeggiava sulla spiaggia,guardando con un sorriso Rikku e Paine intente a litigare. Era divertente vedere Paine cercare di resistere all'impulso di picchiare Rikku,che le saltellava intorno.

-Ok ora basta!-urlo ad un tratto Paine imbestialita-stai ferma,se no ti ROVINO!!!

-Calma non ti scaldare-si giustifico l Albhed-permalosa-aggiunse sottovoce

-Che hai detto?! Ripetilo se hai il coraggio!-

-Ragazze guardate la! -disse Yuna ,indicando il mare. Infatti un enorme flotta di navi Albhed si stavano avvicinando alla riva.E sulla prima nave c era Gippal. Attracco e scese dalla nave. Rikku si aspettava di avercelo addosso in meno di cinque secondi,ma lui la supero senza neanche salutarla.

-Ehi che modi so...-fu interrotta da un pugno in faccia di un Albhed-...no.-

-Ehi.Stai bene?-le chiese Yuna avvicinandosi alla cugina,ma lei si scosto,ando incontro a Gippal e lo colpi alla schiena.Lui si giro e con una faccia che avrebbe messo paura persino a Kimahri,le poggio una mano sulla testa.Lei prima non capi poi urlo di dolore. Era come se la testa le stesse scoppiando e riusci a liberarsi solo grazie all intervento di Paine,la quale rischiava di tagliare una mano a Gippal se non si fosse tirato indietro.

-Tu non sei Gippal.-lo accuso Yuna

-Ti sbagli.-la sua voce pareva piu bassa.

-Il vero Gippal non avrebbe mai fatto una cosa del genere a Rikku-disse mentre assisteva la cugina.Lui non rispose,ma alzo una mano e tre Albhed iniziarono ad attaccare Paine.Il primo le si lancio addosso lei si abbasso e con un calcio lo mando contro un altro, facendoli cadere.Fuori due,ne mancava uno.Paine corse contro di lui,all ultimo secondo gli scivolo sotto le gambe e lo stordi con l elsa della spada.Stava per riporre l arma quando Gippal,fulmineo,la colpi allo stomaco.Lei gli afferro la mano e gliela rigiro dietro la schiena,ansimante,ma era troppo debole quindi Gippal si giro la guardo negli occhi e la butto a terra. Poi si diresse verso Rikku e Yuna,afferro la prima mentre Yuna veniva fermata da due Albhed e la consegno ad un suo compagno.

-Lei ci serve.-

Note

Ok allora intanto mi scuso per il capitolo corto e spero che vi piaccia,Introdurro meglio la prossima volta scusate ma e la prima volta.Pultroppo questa settimana non potro aggiornare essendo senza computer.Forse ci riusciro ma si vedra.Ci si vede XD







Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction
 

 
S.o.a.P vive dal 6 Settembre 2004. Layout e codice creati dalla sottoscritta. DISCLAIMER: il tenutario del sito non ha alcuna responsabilitā nč č perseguibile per i contenuti pubblicati dagl utenti nei loro scritti e nei commenti. Per l'utilizzo, anche parziale, dei racconti pubblicati su questo sito, č necessario chiedere il consenso degli autori. Il sito non č a scopo di lucro, e tutte le storie ed i personaggi presenti nelle fanfictions sono utilizzati nel rispetto dei rispettivi proprietari e copyrights.