S.o.a.P - HomePage
  S.o.a.P | Sezione Autori | Exit
Account: Login | Register 

Un Natale davvero speciale… ~ By Shadow
Final Fantasy VIII - G - Romantico + Sentimentale - One-shot - COMPLETA - Pubblicato: 25/12/07 - Aggiornato: 25/12/07
ID Fanfiction: 1815 - Commenti: 3
Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction



 

Un Natale davvero speciale...

 

Era la notte del 24 dicembre e Rinoa stava tornando a casa dopo aver girato per tutta Galbadia assieme a Selphie e Quistis. Era andata a cercare un regalo per Squall, ma nonostante avesse girato per ore ed ore per i magazzini più forniti della metropoli non aveva trovato niente che pensava potesse piacere al suo amato.

 

Tutto questo le dava da pensare, davvero conosceva così poco di Squall? Era vero che il Comandante SeeD del Garden era un tipo molto riservato, ma era anche vero che negli ultimi tempi si era aperto di più agli altri, circondandosi di amici fidati e rafforzando il rapporto con la ragazza.

 

Tornata a casa non trovò né Squall né Angelo ad accoglierla, l'unica cosa che vide era un biglietto. Lo aprì e lesse la scritta in rilievo.

 

"Ti aspetto alla chiesa di Balamb stasera dieci minuti prima della mezzanotte. Non tardare."

 

La cosa la lasciò perplessa. A Squall non erano mai interessate le messe di Natale ed ormai alla chiesa principale di Balamb non celebravano messe, se non su richiesta. In ogni caso non voleva tardare, andò a farsi una doccia e mise il suo più bel vestito prima di uscire.

 

Nonostante fosse inverno Balamb godeva di un clima quasi primaverile in questa stagione, perciò nessuno era particolarmente imbacuccato in giubbotti pesanti o pellicce fatte ammazzando chissà quanti animali, escluse alcune riccone che le indossavano come per dire "Io me lo posso permettere, voi no".

 

Arrivò infine alla chiesa ed aprì la porta. L'avrebbe trovata vuota, se vicino all'altare non ci fossero stati Squall, Zell, Selphie, Quistis, Seifer, Irvine, tutti e sei che indossavano la loro divisa SeeD, Laguna, Kiros, Ward, Ellione, il preside Cid ed Edea, tutti vestiti in modo molto elegante, tranne Edea, che indossava uno strano abito da cerimonia.

 

La ragazza avanzò verso di loro quando Selphie iniziò a suonare una marcia nuziale e lei venne presa delicatamente al braccio dal padre, anche lui vestito con abiti molto eleganti e talmente commosso da essere quasi alle lacrime. Rinoa capiva ancora meno di prima, ma continuò a camminare verso Squall, che la attendeva col sorriso sulle labbra. Una volta che fu davanti all'altare il padre la lasciò e l'uomo si andò a sedere vicino a Laguna, anche lui molto commosso.

 

La Trabiana smise di suonare e prima che la ragazza potesse dire qualcosa il Comandante prese un cofanetto dalla giacca e lo aprì di fronte alla mora: era un anello d'oro bianco sul quale troneggiava un diamante purissimo. La mora capiva ancora di meno, non era mai stata così emozionata in tutta la sua vita.

 

"Rinoa, vuoi sposarmi, qui, ora?"

 

Quelle parole furono così rapide che per un momento Rinoa pensò di averle immaginate, ma la luce riflessa dell'anello negli occhi del ragazzo non lasciava dubbi. La ragazza si lanciò al collo dell'amato con le lacrime agli occhi e disse.

 

" Come potrei dirti di no? Io ti amo! Questo è il Natale più felice della mia vita!"

 

Selphie si rimise a suonare la marcia nuziale ed Edea aprì un testo sacro sarebbe stata lei ad unire eternamente i due giovani. Mentre la Madre leggeva Squall disse alla sua futura moglie.

 

"Questo è il più bel regalo di Natale che mi potessi fare. Grazie."

 

La ragazza si strinse ancor di più al suo braccio. Quello era davvero un Natale da ricordare...

 

Fine

 

NDA: Un augurio di buon Natale a tutti! Questo è praticamente il secondo anno che mi sono unito a voi di questo sito, ma di certo so che voi siete la più grande famiglia che ho mai avuto, nessuno mi ha reso migliore come avete fatto voi. Questo perciò è il mio regalo per tutti voi, so che non è molto ma... che ci posso fare? siete tutti lontanissimi da me, almeno geograficamente,  e dopotutto è il pensiero che conta^^. Ancora auguri a tutti e mi raccomando, al prossimo Luccacomix dobbiamo esserci tutti!!!







Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction
 

 
S.o.a.P vive dal 6 Settembre 2004. Layout e codice creati dalla sottoscritta. DISCLAIMER: il tenutario del sito non ha alcuna responsabilitā nč č perseguibile per i contenuti pubblicati dagl utenti nei loro scritti e nei commenti. Per l'utilizzo, anche parziale, dei racconti pubblicati su questo sito, č necessario chiedere il consenso degli autori. Il sito non č a scopo di lucro, e tutte le storie ed i personaggi presenti nelle fanfictions sono utilizzati nel rispetto dei rispettivi proprietari e copyrights.