S.o.a.P - HomePage
  S.o.a.P | Sezione Autori | Exit
Account: Login | Register 

darkness in me ~ By -rik-
Final Fantasy X-2 - PG-13 - Horror + Azione/Avventura - COMPLETA - Pubblicato: 29/12/06 - Aggiornato: 11/1/07
ID Fanfiction: 1196 - Commenti: 34
Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction




Oscurità.
Era tutto ciò che lo circondava.
Era tutto buio intorno a sè. Neanche un raggio di sole o qualsiasi altra luce illuminava quel tetro ambiente.

Freddo
Sembrava di essere fuori dalla propria casa in un terribile giorno invernale... Desiderava ardentemente qualcosa con cui scaldarsi o in qualche caso qualsiasi cosa per potersi coprire ma gli sarebbe bastato anche qualcuno insieme a lui in quella tormenta.

Il ragazzo gridò aiuto ma il gelido vento nascose i suoi echi.
Girò in lungo in largo disperato e imapaurito finchè esausto non si accasciò al suolo

jink

Una voce per quanto malvagia e famigliare poteva essere era l' unica persona inisieme a lui dentro all' oscurità.

???:C' è qualcuno?

qiik

la voce continu√≤ a dire parole insensate. Ormai persa la pazienza il ragazzo si alz√≤ e continu√≤ la sua ricerca con pi√Ļ sicurezza.C' era qualcuno l√† dentro, chiunque fosse l' avrebbe trovato.

???:Rispondemi!

hiik

Pronunciata la terza parola una forte luce avvolse il ragazzo riportandolo alla realtà....

Tidus:AH!

Tidus si risvegliò di soprasalto.Ancora quel sogno, ancora una volta. Ogni notte quel ragazzo e quelle parole avevano disturbato la sua quiete.Non sapeva chi era il ragazzo, ma sapeva solo che era sempre lo stesso.
Ogni notte si rimpiccioliva ma era certo che era lo stesso: aveva gli stessi tratti anche s e da sogn a sogno diventava sempre pi√Ļ fragile...

Yuna:Tutto bene?
Tidus:si.

Rispose in maniera fredda e distaccata come ultimamente faceva sempre.
Yuna lo guardò preuccopata. Era da quando era tornato che era così.Era assente, sofferente, poco solare e con poca voglia di vivere. Era tutto ma non era il suo Tidus.

La preuccopavano anche i suoi incubi notturni... a volte si svegliava la notte urlando.... erano sogni terrificanti, così sconivolgendenti da non permetterli di parlarne con nessuno, nemmeno con lei..

Gli era successo qualcosa, questo era certo, ma cosa?

La ragazza guardò malinconicamente il ragazzo vestersi.
Anche il suo stile era cambiato. Vestiva di nero come se il proprio umore non avrebbe mai potuto cambiare....
Era così cambiato in quei due anni.... Non poteva credere che era lo stesso tidus....

tidus:tutto bene?

La domanda del ragazzo trascinò fuori dai suoi pensieri. Si alzò pigramente dal letto e si diresse di fuori per prendere una boccata d' aria.Erauna giornata limpida e Yuna alzò gli occhi al cielo come se benedicesse un' altra giornata da vivere.anni prima aveva visto la morte in faccia e perciò ora era grata per ogni respiro, per ogni profuno, per ogni raggio di sole e per qualunque cosa del creato.

rikku:Yuna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

La ragazza si girò verso l' entrata del vilaggio: la cugina in lacrime si avvicinò barcollando.Era distrutta e sconivolta

Yuna:cosa è successo?
Rikku:Gippal.....
Yuna:Gippal che?
Rikku.ti prego non farmelo dire!accendi la radio e basta!

le due entrarono nella tenda e accessero la radio. Tidus in disparte con le braccia incrociate sopara il petto, ascoltava la notizia dell' ultima ora.

Radio:Disgrazia. Poche ore fa il leader degli automastini è stato ucciso.Durante un esplorazione Bikanol i soldati di nex yevon hanno attaccato senza una valida ragione.Ripeto:senza una valida ragione.
Da bevvelle non sono arrivate ai cari della vittima scuse ma anzi: ha dichiarato guerra a spira intera.
Nooj adesso capo della lega di Luka ha tentato di far ragionare il leader dell' altra fazzione ma non ce stato verso.
C' è una guerra.
E' già iniziata la ricerca e l' arruolamento di volontari.
Le notizie sono finite, vi lasciamo al programma precendente che abbiamo interrotto.Buona mattinata.

Yuna spense incredula la radio.... una guerra come era possibile? Dopo tutto quello che aveva fatto.....
Tidus si incamminò verso la porta

Yuna:Dove vai?
Tidus:Hai sentito? Cercano volontari






Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction
 

 
S.o.a.P vive dal 6 Settembre 2004. Layout e codice creati dalla sottoscritta. DISCLAIMER: il tenutario del sito non ha alcuna responsabilitŗ nŤ Ť perseguibile per i contenuti pubblicati dagl utenti nei loro scritti e nei commenti. Per l'utilizzo, anche parziale, dei racconti pubblicati su questo sito, Ť necessario chiedere il consenso degli autori. Il sito non Ť a scopo di lucro, e tutte le storie ed i personaggi presenti nelle fanfictions sono utilizzati nel rispetto dei rispettivi proprietari e copyrights.