S.o.a.P - HomePage
  S.o.a.P | Sezione Autori | Exit
Account: Login | Register 

L’Esame di Evocazione ~ By Shadow
Final Fantasy VIII - G - Azione/Avventura + Serio - One-shot - Pubblicato: 8/12/06
ID Fanfiction: 1123 - Commenti: 2
Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction



L’Esame di Evocazione

 

Visto che nessuno si decide ad accettare la proposta di scrivere le scene tagliate vuol dire che le scriverò io. Spero che queste scenette vi piacciano. In questa vedremo l’Esame di Giuseppe commentato da Zell e sapremo finalmente le sensazioni del pubblico durante le varie fasi dell’esame. non so come classificarla, perciò la metto come tipo azione. Ora passiamo alla fanfiction…

 

Zell: Buonasera a tutti, spettatori di Balamb o di qualunque posto possa arrivare questo video. Ci troviamo ad Esthar ed ora si terrà l’esame più pericoloso di tutti: il nostro nuovo arrivato Giuseppe Citro si cimenterà nell’evocazione di un terrificante Bahamut al livello 17! Nessuno si era mai spinto tanto oltre, eppure questo ragazzo ha voglia di distinguersi dalla mischia tentando l’impossibile. Eccolo che entra! Pubblico di Balamb, fa sentire la tua voce!

 

I ragazzi del Garden iniziarono un tifo da stadio che però fu reso inutile perché la campana di cristallo in cui il ragazzo era entrato non gli permetteva di sentire ciò che succedeva attorno a lui.

 

Zell: Finora tutti gli appartenenti al Garden di Balamb hanno superato egregiamente le prove, ora tocca al nostro novellino proveniente dall’Italia, dare prova delle sue capacità. Inoltre stasera ci sarà un altro grande evento sportivo: le finali dei mondiali di calcio del mondo del nostro Evocatore. Ora vedete inquadrati gli Evocatori che sono usciti vittoriosi da questo inferno, tra loro si nota facilmente Kim, il ragazzino che si è girato e stà salutandoci. Alla mia sinistra le bellissime ragazze della mia classe, tra cui anche la nostra prof Quistis,…

 

Le ragazze salutarono la telecamera e dopo questo Zell la spostò sui ragazzi, che non fecero una piega.

 

Zell:… Mentre alla mia destra ci sono tutti gli amici più intimi di Giuseppe ed il suo allenatore Seifer, che ha fatto sudare il povero aspirante SeeD come nessun altro. Spero che tu abbia permesso a Giuseppe senza pesi, vero?

 

Seifer: Certo che no!

 

Zell: Sentito? Le parole di un allenatore che vuole che il ragazzo suo assistito vinca perciò gl… COME SAREBBE A DIRE?!? STÀ GAREGGIANDO COI PESI?!? MA SONO 120 CHILI!!! ME LO HA DETTO FUJIN CHE È STATA LEI A FARLI!

 

Seifer: Se vuole può farcela anche con quelli addosso. Inoltre ti ricordo che sono di metallo, perciò gli faranno anche da armatura.  

 

Zell: Inizio a temere. Comunque ecco il nostro amico farsi avanti! Giuseppe fa la sua presentazione ed evoca Bahamut, che per la manifestazione è stato modificato con un colore rosso fuoco. Vediamo ora dei minacciosi Anacondar avvicinarsi a Bahamut, forse sono deboli ma il drago potrebbe avere difficoltà nell’e… no, sono stati spazzati subito via. Ecco avvicinarsi un grosso Granalth! No, niente da fare, Bahamut lo ha schiacciato come fosse una mosca. Possibile che tutti questi mostri siano così scarsi? Li ha eliminati tutti in un attimo!

 

Vera: Ti ricordo che Bahamut è uno dei GF più forti che conosciamo e che ora è al livello 17, è praticamente imbattibile.

 

Zell: Questo è vero. anche il RubRumDragon è stato eliminato, ora manca la sfida col mostro boss. Ecco un Krysta arrivare in picchiata! Gli attacchi lanciati sono molto potenti ma il nostro evocatore riesce a schivarli tutti! Un secondo, quel Krysta è troppo lento! Ma come si può fare un esame di questo livello mandando mostri così scarsi? Ecco, lo ha già eliminato. Questo doveva essere l’esame più spettacolare del mondo, non doveva finire così. Un secondo, stà apparendo qualcosa dietro di lui. Hey Sq… il nostro Comandante è andato accompagnato da Roy a chiedere informazioni ai giudici di gara, mentre Giuseppe ha rievocato Bahamut. Ecco che Squall e Roy tornano, allora, che notizie portate?

 

Squall: Vogliono farlo combattere contro Ultima! Sono tutti impazziti!

 

Roy: Però non si può negare che così la faccenda diventi più interessante.

 

Zell: Ecco lo scontro con… ULTIMA????? MA È UNA PAZZIA!

 

Seifer: Zitto Gallinaccio, Giuseppe ce la farà.

 

Quistis: Ma ha anche i pesi!

 

Seifer: L’ho allenato io, so di quello che è capace, ma potrebbe sempre fare una sorpresa e stupirmi.

 

Zell: Va bene, se lo dici tu. Tornando alla nostra telecronaca Giuseppe attende l’arrivo del suo avversario. Si legge chiaramente nel suo sguardo che non attende altro. Ecco, finalmente Ultima è apparso! Giuseppe e Bahamut si scagliano all’attacco, ma Ultima cerca di colpirli con un fendente del suo spadone. Bahamut vola via, mentre Giuseppe sembra fare appello a tutte le sue forze per deviare col suo Gunblade la lama letale. I due mostri ora si danno da fare lanciando i loro attacchi migliori, chi vincerà? Sembrano alla pari, ma… un momento! Le catene di Bahamut si stanno illuminando! Cosa sarà successo?

 

Rinoa: Giuseppe stà trasmettendo parte della propria energia a Bahamut!

 

Zell: Colpo di scena! Giuseppe è in vantaggio! Bahamut  ha scagliato ora un potentissimo Megaflare che stà per travolgere Ultima! Quest’ultima però non accenna a smettere, complicando la situazione. Cosa dia… accidenti! I colpi hanno dato origine ad un’esplosione, speriamo che Giuseppe stia bene. Il silenzio è calato nella sala, tutti stanno aspettando che la nube si diradi per vedere finalmente il vincitore. Ecco, si inizia a vedere qualcosa di nero, è Giuseppe! Ha vinto! Un secondo, qualcosa non quadra, ha una sola catena che lo collega a Bahamut, e Bahamut è tornato grigio. La storia si fa strana ed il nostro eroico Comandante è andato a chiedere spiegazioni ai giudici sempre accompagnato da Roy. Aspettiamo che ritornino per le novità. Eccoli di ritorno. Allora, che è successo?

 

Squall: Guai grossi, a quanto pare Bahamut è andato in Berserk e Giuseppe non può più controllarlo. Adesso non possiamo nemmeno fare affidamento sulle strutture Esthariane purtroppo perché quei due hanno sviluppato un’energia troppo elevata ed hanno mandato in tilt le apparecchiature. L’unica cosa che possiamo fare è sperare che Giuseppe riesca a battere Bahamut, anche se ormai l’esame è fallito.

 

Selphie: Cioè ora non solo non ha superato la prova ma deve anche affrontare Bahamut? Ma chi è quel pazzo che ha mandato contro di lui Ultima?!? Se non si sarebbero scontrati tutto questo non sarebbe successo!

 

Roy: è stato Odine, dice che se può controllare Bahamut a quel livello poteva farcela. In effetti ce l’ha fatta, ma comunque sia non avevano calcolato che lo sforzo poteva essere troppo elevato.

 

Zell: Gente, questo ennesimo colpo di scena non vi piacerà per niente. A quanto pare Giuseppe si trova in guai molto, ma molto grossi! Bahamut è andato in Berserk, quindi il nostro amico dovrà fronteggiarlo con tutte le sue forze. Inoltre ciò ha compromesso totalmente l’esame, il che significa che se Giuseppe riesce comunque a battere Bahamut sarà bocciato. Oh, ecco Kim avvicinarsi, forse ha qualche notizia fresca.

 

Kim: Ragazzi, ma che è successo? Bahamut è andato in Berserk ma non spengono le apparecchiature.

 

Zell: Problemi tecnici. Speriamo che vada tutto bene. Riparte ora la telecronaca in diretta da Esthar. Giuseppe ha preso in mano il Gunblade, pronto a sconfiggere la creatura che ha potenziato per questa prova. Bahamut si è alzato in volo, portandosi dietro Giuseppe e colpendolo con la lunga coda! Giuseppe però reagisce e inizia a salire per poi colpire Bahamut, che torna a terra. Purtroppo a quanto pare il GF è in vantaggio, grazie alla trasmissione di energie non solo può contare sull’avere più energie di Giuseppe, ma può anche ribaltar facilmente la situazione con un semplice battito d’ali. Lo scontro si svolge ora a terra. Il nostro evocatore colpisce svariate volte il drago, che però è puntualissimo a contrattaccare. In pratica siamo punto e daccapo. Un secondo, Bahamut si è alato in volo, ma ha lasciato a terra Giuseppe, che vorrà fare? Oh, cavolo…

 

Vera: VUOLE USARE IL MEGAFLARE!

 

Zell: Qui la situazione stà precipitando! Bahamut cercherà di fare secco Giuseppe col suo Megaflare! A quanto pare nemmeno lui ora sa che inventarsi, il suo sguardo sembra vuoto. Possibile che abbia deciso di arrendersi? Non è da lui abbattersi e lasciare che le cose si svolgano senza che possa far niente. Aspetta, ha alzato lo sguardo. È tornato in se! Stà guardando minaccioso Bahamut, forse ha trovato la strategia di contrasto giusta! Il drago però non pare spaventato e lancia il suo attacco. Accidenti! Si è alzato un altro polverone. Speriamo che Giuseppe non ci sia rimasto secco. La nube si dirada, la tensione è alle stelle. Si inizia a vedere qualcosa. È Giuseppe! Cavolo, certo che ora fa paura. Il pantalone e la maglia comprati giusto ieri sono lacerati in vari punti, è stato scottato in vari punti delle braccia e della faccia, la ferita sulla fronte si è riaperta ed i capelli svolazzano per conto loro come se il ragazzo stesse per trasformarsi. La nuvola si è finalmente diradata e… è impossibile! Il Megaflare è diviso in tante fiammelle blu che stanno ruotando attorno al nostro guerriero!

 

Seifer: Gran pezzo di merda, ci hai fatto prendere un colpo!

 

Selphie: VAIIIIII!!!!! ELIMINA QUEL MOSTROOOOOO!!!!!!!

 

Quistis: Ma come ha fatto a bloccare in quel modo il Megaflare?

 

Kim: Forse lo so. Due settimane fa l’ho visto in giardino mentre si allenava nell’utilizzo delle magie e riusciva a muoverle dove voleva con un po’ di concentrazione, evidentemente si è sincronizzato sulle fiamme di Bahamut e ne ha preso il controllo!

 

Zell: Questo esame è favoloso! Continua che ti riprendo! I due si stanno fissando e Giuseppe pare avere adesso un discreto vantaggio. Le fiamme di Bahamut si stanno ricongiungendo e… hanno avvolto i piedi di Giuseppe!  Ora il nostro amico ha tirato la catena a se, facendo scendere Bahamut di9 quota, ed ecco che adesso inizia a colpirlo con acrobazie impossibili per uno che come lui ora porta 120 chili addosso. Ma come farà?

 

Serpico: Deve aver usato le fiamme del Megaflare. L’energia che contenevano è molto alta e lui l’ha concentrata nei piedi, così da poter portare giù Bahamut e colpirlo agilmente. Mi chiedo che altro sappia fare.

 

Zell: Ottima spiegazione del nostro spadaccino. Giuseppe ha preso l’arco, lanciando una freccia potentissima. Oh, no! L’arco si è spezzato! La cosa però al momento non è rilevante, perché Giuseppe stà riattaccando col Gunblade ed ha appena portato a termine un Cuore di Pietra praticamente perfetto. Ecco, Ellione si è alzata per il responso. Purtroppo però non sarà molto dolce anche dopo questa grande prova di abilità.

 

Ellione: Citro Giuseppe, matricola 2517 di Balamb, il tuo esame è stato intenso e non hai perso la calma neanche quando hai affrontato Ultima o il tuo GF è andato in Berserk. Solitamente quando un evocatore non riesce a tenere sotto controllo il suo spirito viene bocciato, ma visto che l’ultimo mostro che hai affrontato non era stato scelto all’unanimità ed hai dimostrato di avere tenacia, abilità, audacia e sangue freddo abbiamo deciso di tenere conto della tua prova fino all’arrivo di Krysta, ragion per cui non vedo perché tu non debba essere promosso. Congratulazioni.

 

Zell: Colpo di scena! L’esame è superato! Balamb e tutte le altre regioni stanno facendo sentire la loro voce dopo un esame da infarto! Ma le emozioni non sono finite! Ora tutti a Berlino per la finale dei mondiali di calcio!

 

 

Fine

 

Dopo una luuuunga pausa sono tornato. Scusate se non ho aggiornato, ma ho avuto molti contrattempi. Ultimamente ho notato due cose strane in “Un’insolita storia”. Ad esempio?  L’occhio di Fujin nei capitoli finali assomiglia allo Sharingan in Naruto ed anche il fatto delle fiamme concentrate nei piedi ricorda molto il controllo del Chakra sempre in Naruto, il fatto è che non ho mai letto il manga ed il cartone è iniziato dopo la mia fanfiction! I misteri della mia mente malata non terminano mai. Beh, che vi posso dire, ora cercherò di aggiornare più spesso, a presto allora!







Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction
 

 
S.o.a.P vive dal 6 Settembre 2004. Layout e codice creati dalla sottoscritta. DISCLAIMER: il tenutario del sito non ha alcuna responsabilità nè è perseguibile per i contenuti pubblicati dagl utenti nei loro scritti e nei commenti. Per l'utilizzo, anche parziale, dei racconti pubblicati su questo sito, è necessario chiedere il consenso degli autori. Il sito non è a scopo di lucro, e tutte le storie ed i personaggi presenti nelle fanfictions sono utilizzati nel rispetto dei rispettivi proprietari e copyrights.