S.o.a.P - HomePage
  S.o.a.P | Sezione Autori | Exit
Account: Login | Register 

Kingdom (idiot) Hearts ~ By vivitheblackwizard
Kingdom Hearts - PG-13 - Demenziale + Parodia - Pubblicato: 28/10/06 - Aggiornato: 28/12/06
ID Fanfiction: 1027 - Commenti: 25
Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction




Piccolo Disclaimer:l'idea alla base della fic ed il suo sviluppo sono di Martina Sama,io mi limito a trasportare la fic dall'altro sito

Ciao a tutti quanti! Sono Martina Sama e questa è la mia primissima FanFiction! Dedicata a tutti gli appassionati (e non) di questo splendido gioco che mi ha contagiata!!

N.B: la vicenda di cui si sta per raccontare coinvolgerà un gruppo di ragazzini idioti e i loro compagni idioti, quindi se l' alterazione del carattere dei personaggi non vi piace…be’, io vi avevo avvertiti tutti!!

Cap. 1: Destiny Island

Era una serata tranquilla, in quello sputo di isola chiamata "del destino", e 2 ragazzi senza genitori stavano per assistere all’ inizio della fine….

Sora: Riku! Riku! Guarda in alto! Delle stelle cadenti!! WOOOW!!!

Riku: Non ti sembrano troppo grosse per essere stelle cadenti? Hei Sora?

Sora: WOOOW!!!

Riku: …ok, da oggi smetto di prenderti seriamente in considerazione… Comunque è molto strano…

Sora: Presto Riku, esprimi un desiderio…no, no, esprimine quanti ne vuoi!!! Allora vediamo….vorrei la PSP, un vero Pokemon….e cos’ altro….

Riku: Sembrano come dei GummiBlock che cadono dal cielo a velocità pazzesche…che qualcosa di terribile stia succedendo al di fuori di quest’ isola?...chissà se quella porta potrebbe….

Sora: ….CI SONO!! Vorrei una scatola di preservativi!!

Riku: ….potrebbe….CHE COSA VORRESTI TU?!?!?!?!

Sora: Ma si, non lo sapevi del piano mio e di Selphie?

Riku:….cioè tu e Selphie volete….

Sora: Siccome un preservativo può contenere fino a 2 litri d’ acqua, non avremo più bisogno di bere dalla fonte, e siccome qui non ci sono le bottiglie, al posto dell’ acqua in bottiglia avremo l’ acqua nel preservativo!!!

Riku:….ah….

Sora:…e poi vorrei….Hei Riku guarda!! Chi c’ è sulla spiaggia?...una ragazza?!?!...che strano, io non l’ ho desiderata…AH AH! TI HO BECCATO RIKU!!...ma guarda, mica me lo sarei aspettato da te…no no!

Riku: Non dire cazzate, i desideri non si avverano così. A Natale hai mai ricevuto qualcosa di ciò che desideravi?

Sora: No, ma questo perché la nostra isola è in culo ai lupi, e Babbo Natale non riesce mai a trovarla. Per quale motivo fai domande idiote?!?!

Riku: …io non so perché continuo a rivolgermi a te…su, portiamola in casa…

2 anni e qualche idiozia dopo…

Kairi: Sora…Sora?...SORAAAAAA!!!!!!

Sora: no…NOOOO!!! BABBO NATALE TORNA QUI!!!!LA STRADA ERA GIUS…..Kairi?

Kairi: Ancora dormivi?!?...Pigrone…e la zattera secondo te si costruisce da sola?

Sora: No, non dormivo, e quello non era un sogno. Un mostro nero gigante mi stava per schiacciare, c’ era oscurità dappertutto e a un certo punto…PUFF! è spuntato Babbo Natale, e io stavo per dirgli la strada per questo cazzo di posto e poi…..poi mi sono svegliato….si, era un sogno…

Riku: Hei fannulloni!! Vorrei una mano qui!!! Dobbiamo dividerci ancora i compiti!!!

Kairi: Ci ho già pensato io! Tu devi procurare: 2 tronchi, una tela, una corda, un secchio d’ acqua, un uovo di gabbiano, 3 funghi, 2 noci e 3 pesci!!

Riku:…e voi che farete?

Kairi: Be’, io farò un bel portafortuna con le conchiglie thalassa, proteggono i marinai! E Sora farà quello che gli riesce meglio…

Sora: …cioè?

Kairi: Rompere i coglioni al prossimo!!

Sora: SIII!!! Corro!

Riku: …Sob…sapevo che sarebbe finita così…

La giornata stava per giungere al termine, il sole ormai era quasi sparito all’ orizzonte e i nostri tre amici erano seduti sul ramo della pianta di Paopu. Uno di loro era particolarmente esausto…

Sora: Che bella giornata, pensate che sono riuscito a far arrabbiare persino Wakka!!...e che faticaccia...

Kairi: Io invece ho finito il porta fortuna, quindi penso che domani mi riposerò!

Riku: …uff…uff…che brutta giornata…ho dovuto combattere contro quel pirla di Tidus per una stupida tela e sono riuscito a inciamparci dentro che per poco non mi rompevo la faccia, quella cretina di Selphie non voleva darmi la sua corda, così ho dovuto passare 2 ore giocando con le bambole….la bambola ero io….Il gabbiano mi ha cagato sopra la maglietta pulita, per non parlare del fatto che per montare assieme quei due tronchi mi sono scorticato le mani….

Sora: E dai! Non saranno mica così gravi le mani!!!

Riku: …guarda…(due ammassi di carne sanguinante e bende imputridite sventolavano davanti all’ amico…questo mi rimane secco per la cancrena…)

Kairi: BLEAH!!!.....però per il resto è andato tutto bene, no?

Riku:…strappo alla schiena nel tentativo di catturare i pesci, 2 noci di cocco nell’ occhio destro e i funghi erano velenosi…

Sora: …

Kairi: …

Sora: …e il secchio d’ acqua?

Riku: …sorvoliamo…

Kairi: …

Riku: Però sono soddisfatto (meno male). In fondo sarà fantastico: visitare nuove terre, essere liberi e non dover più stare in quest’ isola di tre metri x tre. Chissà cosa ci aspetta, oltre l’ oceano, oltre il nostro mondo…già, nuovi mondi inesplorati tutti per noi…così, forse, scopriremo da dove sei saltata fuori, non è vero Kairi?

Kairi: Già, magari. Anche io non vedo l’ ora di domani…

Sora: …hmmm, chissà se negli altri mondi Babbo Natale riesce ad arrivare…

Riku:…cosa mi tocca sopportare…Ma sentite. Io vorrei proporre un nome per la zattera….che ne dite di HighWind?

Kairi: Bello!!! A me piace!!!

Sora: A me fa cagare, ma visto che non voglio essere picchiato da te…mi sta bene!

Riku: Ok, allora a domani mattina per la partenza….spero che le mani si rimettano a posto….CRACK…e anche la schiena…

Kairi: Si, a domani!!

Sora: Ci vediamo!!

Era calata la notte; Sora, nella sua stanza, stava passando alla meglio la serata, ma non sapeva che il suo viaggio sarebbe iniziato a momenti…

Sora: E DAI!!! SI! COSI’!! NO, NO, NO!!! PIU GIU!!! VAI! VAI! VAIIIIII!!!!! ……NOOOOOOOO!!!! Stupido Final Fantasy X del cazzo, non riuscirò mai a battere quel pirla di Sin….e sono alla fine del gioco…sigh…

Una luce attirò l’ attenzione del ragazzino…

Sora: Adesso riavvio il gioco e vediamo chi la spunto razza di…

RIPETO, una luce attirò l’ attenzione del ragazzino…

Sora: …ma chi ha parlato?

-Ma sono stata io, Marty, cioè la gemella buona di me stessa.

Sora: Se tu sei quella buona, non voglio conoscere quella cattiva…brrrr…

-Shhhh…non svegliarla e fai quello che ti dico io….dai, meravigliati!

Sora: …come? Ah, si! OHHHHHH!!!!!!!

Sora uscì di corsa dalla sua stanza, diretto alla spiaggia. Alzò gli occhi al cielo; un’ enorme sfera oscura vorticava sopra la sua testa. Una voce proveniente da uno strano figuro incappucciato gli rimbombava nella mente… Il mondo è stato collegato…collegato all’ oscurità…chi non sa nulla non può capire nulla…la porta non è ancora aperta…sarai tu…a farlo?

Ma siccome il nostro eroe è poco sveglio continuò a correre senza aver capito un cazzo. Arrivò così alla pianta Paopu, dove Riku lo aspettava…

Sora: Riku! Sei qui! Meno male, credevo ti fosse successo qualcosa…ma…Kairi…Dov’ è Kairi?!?

Riku: Lei starà bene…il suo cuore le è stato portato via, ma non temere…con l’ aiuto dell’ oscurità…io lo riporterò indietro…vieni con me?

Sora: Riku, ma che ti è successo!! Torna in te!!!! Sembri posseduto!!!

Riku era avvolto dall’ oscurità, tendeva la mano all’ amico. Ma Sora non voleva farsi soggiogare dal male… no, non lo avrebbe permesso…per se stesso…per Kairi…e perché il copione parla chiaro…

Una luce abbagliante lo travolse e come per magia…si ritrovò una chiave tra le mani….una chiave o una spada?....Keyblade…

Sora: Ma che cazz…

Riku: Questo no!! Ma è possibile che tu sia così culattone?!?!?! Non c’ è giustizia in questo mondo…

Sora: Ma che stai dicendo?!?! Che è sta roba?!?!

Riku: culattone, culattone, CULATTONE!!!!

Sora: WOOOW! Forte però!! Hem….stavi dicendo Riku?

Riku:…ebbene Sora…io non volevo arrivare a tanto, ma mi ci hai costretto tu…ora devi sapere…LA VERITA E CHE BABBO NATALE NON ESISTE!!!!!

Sora: Riku…stai scherzando…vero?!?!

Riku: NO!! E mo me ne vado! W l’ oscurità!

Così Riku scomparve, lasciando il povero custode del Keyblade con la sua costernazione per la precedente affermazione dell’ amico. L’ oblio si era impossessato del cuore del giovane, che venne inghiottito dalla sfera e trasportato via dalla sua isola…

Nel frattempo, a Disney’s Castle…

Paperino, il mago pennuto di corte, si stava recando dal suo re per la solita partita a scacchi, nella quale il suo unico ruolo era quello del perdente per far felice il sovrano che non aveva ancora capito come si muoveva il cavallo. Entrò così nella stanza del trono, ma quale sgomento…IL RE NON C’ ERA!!!! A terra vi era una sua lettera. Il papero corse immediatamente ad avvertire il capo delle guardie reali: Pippo!

Paperino: Pippo!! PIPPOOOO!!!! E’ terribile, TERRIBILE!!!!!!!

Pippo: Gawrsh…ma che succede….io dormivo…

Paperino: SI!!! E mentre dormivi il nostro re è sparito!!! INCAPACE!!!!

Pippo: Gawrsh…sarà andato un attimo in bagno…lo sai che soffre di incontinenza ultimamente…

Paperino: NOOOOOOO!!!! Ci ha lasciato questa lettera dove spiega tutto!!!! Leggi qua:

Cari Paperino e Pippo,

sono partito per un viaggio rilassante alle terme, e penso che ci rimarrò per un pezzo,

era tanto che volevo sperperare denaro inutilmente.

Durante la mia assenza voi dovrete dar da mangiare al mio cane, Pluto, e occuparvi di tutte le faccende del regno.

Cordiali saluti,

King Mikey.

P.S: Piaciuta la firma in inglese? Non fa figo??

P.S 2: Se Minnie vi chiede se è dimagrita ditele di si, l’ ultima volta che le ho detto "forse" mi ha lasciato in bianco una settimana e ha distrutte le mie scope shiave…poverine…

P.S 3: Ah, dimenticavo. Le stelle si stanno spegnendo e l’ universo sta per essere inghiottito dall’ oscurità. Dovete cercare un ragazzetto frocetto, lui è la chiave di tutto…BIE!

Pippo: E’ andato alle terme?

Paperino: SIIII!!!! Ti rendi conto?!?!?! Quel figlio di una pantegana è partito e non ci ha invitati!!!!! TERRIBILE!!!!!

Pippo: E che facciamo col "ragazzetto frocetto" e con la distruzione dell’ universo?

Paperino:….grrrrr…troveremo sto tizio e salveremo il cosmo, no?...c’ era bisogno di chiederlo?!

Pippo: Ok, allora partiamo!!

Minnie: Ragaaaazzi!!! Dove state andando??

Pi+Pa: A salvare la galassia!

Minnie: Oh, d’ accordo. Ma prima di partire voglio farvi una domanda…secondo voi sono dimagrita?

Pi+Pa: …hemmm….

Minnie: Perché sapete, io stavo facendo la prova costume…guardate qua!!

Con una mossa incredibile Minnie si levò l’ abito regale per far spazio ad un bikini ridottissimo!....il problema è che rotoli e rotoli di ciccia lo coprivano fino a farlo quasi sparire…per non parlare della cellulite…che vista spaventosa…..BLEAH!!

Pi+Pa (che si mettono una mano davanti alla bocca per non vomitare):…Belliiiiissima…incantevole…gulp...

Minnie: Per fortuna…sapete, ho provato a chiedere a Paperina, ma è improvvisamente caduta in coma…ancora non si è ripresa…cosa sarà stato a scioccarla così??? Bho! Ora partite pure cari, ma tornate con Topolino!!

Pi+Pa: Si, Vostra MaestĂ !!

Così i nostri due improbabili eroi, salpati sulla loro GummiShip e cancellata l’ immagine della regina dalle loro menti, partirono immediatamente alla volta del mondo chiamato Travers Town…

Questo era il mio primo capitolo! Recensite numerosi e ditemi cosa ne pensate! Voglio aprire un sondaggio…secondo voi sono da manicomio o no? (lo so che avete già la cornetta in mano per chiamare la Neuro, non preoccupatevi che non me la prendo…)

Ci rivediamo al secondo capitolo!







Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction
 

 
S.o.a.P vive dal 6 Settembre 2004. Layout e codice creati dalla sottoscritta. DISCLAIMER: il tenutario del sito non ha alcuna responsabilitŕ nč č perseguibile per i contenuti pubblicati dagl utenti nei loro scritti e nei commenti. Per l'utilizzo, anche parziale, dei racconti pubblicati su questo sito, č necessario chiedere il consenso degli autori. Il sito non č a scopo di lucro, e tutte le storie ed i personaggi presenti nelle fanfictions sono utilizzati nel rispetto dei rispettivi proprietari e copyrights.