S.o.a.P - HomePage
  S.o.a.P | Sezione Autori | Exit
Account: Login | Register 

Io vi proteggerò sempre ~ By tiffany
Final Fantasy VII - G - Drammatico + Malinconico - One-shot - Pubblicato: 24/10/06 - Aggiornato: 22/12/06
ID Fanfiction: 1013 - Commenti: 18
Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction



Dopo che Cloud diede la Black Materia a Sephiroth, Aeris decise di dirigersi da sola nella città degli Antichi, la sua città natale.

Sapeva, che l’unica persona in grado di fermare il loro nemico era lei, insieme alla sua Holy Materia, la piccola perlina verde, che le diede sua madre prima di morire.

Lei la considerava più un portafortuna, che un oggetto in grado di scaturire chissà quale misterioso potere, ma era arrivato il momento di utilizzarla, finalmente aveva capito come usarla.

La sua missione era molto importante e non sapeva se sarebbe riuscita a spravivere, ma prima di dirigersi all’antica capitale doveva salutare una persona molto speciale, Cloud…

Dalla prima volta che lo vide se ne innamorò subito, forse un motivo era, che assomigliava molto al suo ex-ragazzo.

Così decise di apparire in sogno a Cloud, voleva dichiarare i suoi sentimenti, ma non ci riuscì, così gli disse di non preoccuparsi e di non cercarla, perché sarebbe tornata presto, ma in cuor suo sapeva, che l’avrebbe cercata e questo la rendeva molto felice.

A questo punto Aeris si diresse verso la capitale, lasciando indietro i suoi compagni di viaggio…

Quando la ragazza arrivo a destinazione, si fermò per qualche minuto sulla collinetta, ad ammirare il paesaggio e la città in cui era nata.

Infine Aeris prese un gran sospiro e di conseguenza si avvio verso il luogo sacro della città. Mentre attraversava il paese ammirava quelle strane costruzioni a forma di conchiglia, che sicuramente dovevano essere le abitazioni delle persone.

Dopo aver attraversato la città, Aeris si ritrovo davanti a un enorme e splendido lago. La ragazza, alla vista della distesa d’acqua, si ricordo, che sua madre gli raccontava molte volte di un lago magico, in grado di curare le ferite di ogni battaglia, ma soprattutto in grado di curare le ferite del cuore, con il tempo…

Dai Aeris è l’ora di andare”, pensando questo l’Anticha entrò nell’enorme costruzione a forma di conchiglia, dove c’era una scalinata, che portava al luogo santo, dove si comunicava con il pianeta…

Aeris scese tutte le scale, finchè non vide un altarino in mezzo ad un laghetto, “E’ lì che devo andare” pensando questo, si diresse sull’altarino e si mise a pregare, per salvare il pianeta da Meteor…

Ad un certo punto la ragazza avvertì presenza davanti a lei… Era arrivato, era lì per lei…

Aeris gli fece un sorriso, ma a un tratto si senti trafitta da una spada…

Ho fallito… non sono riuscita a proteggere ne il pianeta ne i miei amici…scusatemi…”

Mentre l’Antica pensava questo, la Holy materia splendeva di un bellissimo color verde, ma ormai era troppo tardi, la piccola materia era in fondo al laghetto.

La Holy materia… ormai non c’è nessuna speranza…no, mi sbaglio, ci sono ancora i miei amici, loro salveranno il pianeta…e io vi aiuterò, dal Lifestream…”

                                                                    

                                                                                                               “Io vi proteggerò sempre…”







Commenta questa fanfiction   Aggiungi questa fanfiction ai preferiti   Aggiungi questo autore ai preferiti   Segnala eventuali irregolarità   Aumenta la grandezza del testo   Stampa questa fanfiction
 

 
S.o.a.P vive dal 6 Settembre 2004. Layout e codice creati dalla sottoscritta. DISCLAIMER: il tenutario del sito non ha alcuna responsabilità nè è perseguibile per i contenuti pubblicati dagl utenti nei loro scritti e nei commenti. Per l'utilizzo, anche parziale, dei racconti pubblicati su questo sito, è necessario chiedere il consenso degli autori. Il sito non è a scopo di lucro, e tutte le storie ed i personaggi presenti nelle fanfictions sono utilizzati nel rispetto dei rispettivi proprietari e copyrights.