S.o.a.P - HomePage
  S.o.a.P | Sezione Autori | Exit
Account: Login | Register 

Commenti per "Employees.Inc" - by la_vale

Utente non registrato | Login |
Nome: E-mail (facoltativa):  


Commento: (Max 750 caratteri)




Pag. >



Da alister - 24/1/11 - capitolo 7

Here I am!:D
Uh, ecco la genesi di Cait Sith! Povera Catty, avere Reeve come capo si riconferma sempre di più una fonte inesauribile di problemi! Come sempre, ciò che più ho apprezzato è stata la maniera del tutto disinvolta con cui hai trattato i protagonisti, la sventola ex barista, il socio-psicopatico imbottito di Mako! Insomma, fantastico: sono sempre lì sullo sfondo, a fare un po' la figura degli idioti megalomani mentre dei poveracci qualunque si trovano coinvolti in veri problemi!
E ora sono davvero curiosa di vedere cosa si inventerà Cat per soddisfare le richieste del suo capo!

Da Hely - 31/10/10

Nooooo l'Honey Beee!!! tutto sommato Cat è stata fortunata ad esser messa a fare la segretaria invece di altro XD e il vecchio Don che è taaanto "buono" coi suoi impiegati... diversamente dal videogioco ma è un cambiamento interessante sisi lol! per fortuna che c'è Mister Soldier a salvare la situazione di Cat. dalla tristezza di una vita negli slums a quella stressante di impiegata della Shinra, go Cat! E go go Vale! ^_^

Da Edhel - 8/10/10

No, la tirata d'orecchie no! Mi metterò in punta di piedi così non ci arrivi :-P
Belli questi tre capitoli, comunque... Stai riuscendo a trasportare la "banalità" di una vita "normale" nel mondo di Final Fantasy, come a ricordare "Ragazzi, guardate che FF non é solo battaglie,magia&mostri. Ci sono anche i comuni mortali, come la nostra Cat... Vediamo come prosegue ;-)

Da Shadow - 7/10/10

Oh, mio... POSSIBILE CHE ABBIA VISTO SOLO ORA QUESTA FANFICTION?!?!?! si vede che non frequento più il sito come prima, ma devo farmi perdonare per l'affronto che ti ho fatto... in qualche modo provvederò

In ogni caso incredibile come sempre, solo tu riesci a creare ambientazioni del genere per personaggi del tutto fuori dalla norma usando qualcosa di conosciutissimo. Sempre la migliore!!!

Da alister - 1/10/10 - capitolo 6

Cos'è questo spopolamento che ha lasciato questo capitolo incommentato fino ad adesso?! Ma siamo pazzi?!

Ok, ecco, ora mi ricompongo e passo al commento serio. Bello, molto bello. Credo sia forse il capitolo che finora mi è piaciuto, forse perchè ritengo che sia quello che riesce meglio a fondere insieme la tua brillante ed inconfondibile ironia con l'amarezza che una città come Midgar e una società come la Shin-Ra riescono facilmente a suscitare nell'uomo comune.
Metterci dentro il bordello più allegro e famoso dei videogiochi era d'obbligo: ci sono un paio di chicce, come il passarsi mutandine e il punto imprecisato (direi imprecisatissimo) tra collo e ombelico che il Don fissa, che rendono pienamente riuscita la tua rappresentazione dell'Honey.
Inoltre ora il rapporto tra Cat e Will mi incuriosisce decisamente di più.

In bocca al lupo con l'università, sempai, aspetteremo con ansia i tuoi prossimi capitoli!
E, ah!, questa è la mia centesima recensione! XD

Da Keute - 4/9/10 - capitolo 5

C'è qualcosa di molto toccante in Cat sbuffante-scocciata-invischiata nelle trame planetarie della Shin-Ra che si addormenta sotto una coperta aziendale assieme ad un pesce rosso (in boccia). Forse perché il compendio, il nocciolo della tua storia - raccontare, portandola abilmente in primo piano, la quotidianità anche banale (ma non troppo) che sta da retroscena dei supereventi di FF7 - è fatto anche di queste immagini qua <3. "Persone (davvero) buone a Midgar": è difficile cercare di capire chi siano quando anche chi dovrebbe fare la parte del filantropo ha i suoi scheletri nell'armadio, soprattutto perché la nozione di "bene" viene spesso a scontrarsi con quella del "salvarsi la pelle", se vivi in metropoli disastrate come Midgar. E quindi, a ciascuno il proprio tornaconto e perché no, anche lo zucchero. In una logica simile, paradossalmente, un Sephiroth sarebbe di qualche grammo più buono di una Scarlet. Forse. In ogni caso, diventa impossibile non affezionarsi a Will (c'è cascato pure lui), e ancora di più all'ancora salvabile Mice. Disintossichiamoli tutti, pare che basti farsi bagni collettivi in fontane pubbliche (rivolgersi a Cloud)
Bravissima! <3 Aspetto di scoprire cosa attende la Donna con la Vocazione per le Fotocopie (li sono morta :D) al suo risveglio.

Da alister - 30/8/10 - capitolo 5

Sì, Cat è scazzatissima, ma direi che abbia i suoi buoni motivi per esserlo! Già gli straordinari sono pallosi, figurarsi alla Shin-Ra, problemi di sicurezza compresi. Non contando un capo dalle pose molto cool! XD
Reeve resta avvolto in un alone di mistero, mentre emergono pian piano nuovi dettagli inediti su di lui. Genitori al seguito? Uhm. In fondo Reeve ha l'indole del filantropo, si sa.
Come negli altri capitoli, ho adorato il velato e rapidissimo riferimento ad un'Ancient vestita di rosa, come a dire: okay, qui c'è Cat incavolata nera, ma attorno a lei si svolge Final Fantasy VII. Con l'Avalanche e il suo SOLDIER che occupano la Hall.
Vedremo che fine farà Flo.

Da Hely - 29/8/10 - capitolo 5

povera Cat, la sua vita messa allo sbaraglio per colpa di un gruppo di esaltati ecologisti con un soldier reietto al seguitoXD tutto ciò porta a compiere pensieri profondi, sissì. forse tra tuti gli schizoidi che ci sono alla shinra il pesce rosso è uno degli esseri più normali, ghghgh. Altro bel capitolo, GO GO VALE!!!^^

Da alister - 15/8/10 - capitolo 4

Oh vale, un capitolo dal Japan! Wonderful!
Cat che scivola via dall'ascensore il più velocemente possibile per evitare i Turks post-sbronza: questa è stata la scena che mi è piaciuta di più! Sei riuscita a rendere Reno schizzato come in FFVII, complimenti!
Reeve, caro Reeve...uhm, lo devo inquadrare. Chissà che combinerà, lui e i suoi modellini. Staremo a vedere.

Da Keute - 10/8/10 - capitolo 1

La fine del mondo PUO' avvenire in un banalissimo martedì di una banalissima settimana lavorativa, se l'azienda in cui sei impiegata si chiama Shin-Ra e vede arruolati fra le sue fila pseudoeroi dopati di Mako, spie che anche senza Mako sono casi umani (gli occhiali, gli occhiali!!) e fighissimi capi Dipartimento con la mania dei plastici e degli esplosivi. Ah, i discorsi di Reno e Reeve sono estremamente realistici, altro che sassate. E un'altra cosa: questo nuovo capitolo mi ha ricordato come più si sale di grado nei piani della CompagniaMaledetta e meno remore o residui morali si trovino nelle anime degli ufficiali. Soltanto chi è del tutto immune dalle manie di grandezza della Shin-Ra riesce ancora a scandalizzarsi, senza pur poterci fare nulla (vedi Reeve, e ovviamente Catty, che neutralizzerà a fotocopie la prossima implosione alla nitrogliecrina, ne sono certa :D)
Insomma, prosegui presto se trovi il tempo nel bellissimo Giappone <3 Dove, qualcosa mi dice, scene come quella del treno+cartellini+scale mobili sono abbastanza usuali.
(La mia simpatia incondizionata va a Lala e ai suoi nervi esplosi con l'esplosione. No, non ho idea di cosa implichi il suo nome, ma resta ugualmente molto puccia.)

Da alister - 23/7/10 - capitolo 3

La torta!!
Concordo con Keute, il cliff conclusivo è veramente difficile da sopportare... Povera Cat, mi fa un po' pena, con tizi che si autoinvitano a casa sua (anche se per una buona causa) e colleghe tremebonde che la vanno a cercare per essere rassicurate.
La cosa che per ora più apprezzo di questa storia è il tuo modo di tirare in ballo i personaggi del gioco (Reeve, Scarlet, l'AVALANCHE) di striscio, con piccoli cenni che mantengono l'attenzione concentrata su Cat e compari senza però far dimenticare DOVE siamo. E siamo alla Shin-Ra, quindi me ne aspetto davvero delle belle.

Da Hely - 22/7/10 - capitolo 3

ma lol, Cat e MiceXD il fatto che alla Shinra, sempre vista come l'azienda super miliardaria e più potente del mondo, ci sia personale sottopagato è una cosa strana da leggere, ma divertente da un lato (senza offesa alla povera cattyXD) anche le grandi potenze hanno le loro magagne sisi U_U cmq continua così vale^^

Da Keute - 21/7/10

storia è anche questo: nel disastrato universo di FFVII, fra città soffocanti, squallidi uffici, compagnie dotate di tutto il cinismo, la spregiudicatezza, la disumanità degli "affari", quartieri sprofondati nel sudiciume e nel veleno, esperimenti riservati, employees bistrattati, i tuoi personaggi sono macchie di colore e di originalità pienamente degne dell'immaginario e del panorama che ha visto agire quelli "ufficiali". Non si rischia mai di leggere scadimenti di nessun genere, e questo è un pregio quanto mai raro. Aspetto il prossimo capitolo <3 (info gratuita: amo gli spinotti stopposi.)

Da Keute - 21/7/10

Facciamo ordine nella quantità di osservazioni e apprezzamenti che mi ha ispirato questo nuovo <3 capitolo... 1) Lala Ribon, wow. Non poteva avere un nome più aderente e calzante di questo, per non parlare delle adorabili e già adorate esitazioni caratteriali, fra balbettii e pesci rossi. Soprattutto, Scarlet è una bulla. 2) Il cliff a fine capitolo è qualcosa di terribile, ma sopporterò :D, anche perché si preannuncia uno dei cosmici casini in cui i tuoi personaggi si trovano comunemente invischiati; sono curiosa di vedere soprattutto come gestirai Will, perché sono certa che anche nei Mako-addicted peggiori rimane qualche barlume d'intelligenza. Se ce l'ha fatta Cloud... 3) Insomma, uno dei motivi per cui ho subito apprezzato la tua

Da Mankind17_13 - 20/7/10

Bel capitolo, Cat è forse la donna più cinica e scazzata che abbia mai calcato il mondo di FF7. Come darle torto, con certi elementi intorno. Will che è un emerito babbeo pompato, l' altro che è quasi un Hojo in potenza. Per non parlare della compagnia dove lavora.
Non oso immaginare cosa passerà con un uomo.. eccentrico come Reeve, sarebbe il massimo se a riceverla il primo giorno fosse caith, ma vabè, certe boiate vanno lasciate a momenti più allegri.
Questa fiction mi sta piacendo sul serio, continuala il prima possibile.

Da Shinmen - 20/7/10

Cavolo XD Cat è veramente una donna irritante però mi fa veramente ridere con le sue considerazioni filosofiche a base di torte panna e fragole. Sembra sempre di pià una Sit-com che dire l'adoro. spero di leggere altro al più presto.

Da Keute - 25/6/10

Le tue storie sono una garanzia di qualità: e questa, ambientata nel capitolo della saga che personalmente amo di più, non poteva non essere promettente dall'inizio. Mi piace molto come sai gestire personaggi e situazioni in maniera sempre disinvolta, mai affettata o ricercata e allo stesso tempo non banale; inoltre, sei una delle poche scrittrici che mi fanno apprezzare senza riserve i protagonisti. Una come Cat, "employee" immune da complessi di superiorità lavorativi, disincantata, schietta e sincera, si fa amare subito. <3
Sono molto curiosa di scoprire come, dove e con chi altri farai snodare la trama :) aggiorna presto!

Da Edhel - 18/6/10

Già il primo capitolo promette bene... Ma tu personaggi senza disturbi psichici li fai mai? haha

Da Kabubi-Nakashima - 18/6/10

Questa è la seconda... Anzi la terza tua fanfic che seguo man mano che posti i capitoli e non leggendo tutto d'un colpo dopo che hai già finito XD Beh, che dire, questa fanfic capita a fagiolo, proprio l'altro giorno stavo giocando a Dirge of Cerberus! Al solito, mi piace come scrivi, hai un buon stile che mi garba discretamente ^^ Per ora non ho molto da dire perché è solo il primo capitolo, aspetto il prossimo capitolo con ansia ^^

Da alister - 17/6/10 - capitolo 2

Oooh ma che bello! Posso seguire in diretta una fic della vale!!!Sììììì!! *___*
Bella l'idea, originale. In effeti la vita alle dipendenze della Shin-Ra non dev'essere stata facile per gli individui che riempivano tutti quei piani! La nostra protagonista sembra disillusa quanto basta per valutare con distacco i vari maneggi Shin-Ra- AVALANCHE e anche gli altri due personaggi originali sono intriganti. Concordo con Mankind: anch'io sono curiosa di vedere l'entrata in scena di Reeve!

Pag. >



<<Torna alla fanfiction
 

 
S.o.a.P vive dal 6 Settembre 2004. Layout e codice creati dalla sottoscritta. DISCLAIMER: il tenutario del sito non ha alcuna responsabilità nè è perseguibile per i contenuti pubblicati dagl utenti nei loro scritti e nei commenti. Per l'utilizzo, anche parziale, dei racconti pubblicati su questo sito, è necessario chiedere il consenso degli autori. Il sito non è a scopo di lucro, e tutte le storie ed i personaggi presenti nelle fanfictions sono utilizzati nel rispetto dei rispettivi proprietari e copyrights.